25 Giugno 2022
News
percorso: Home > News > EDITORIALE

La RF CAROVIGNO 1949 chiude il girone di andata da capolista e si fregia del titolo di campione d’inverno

Il team di mister Giuseppe VIGNOLA si fregia del titolo di campione d'inverno e consolida la pole position nel girone B di Seconda categoria pugliese.


Un percorso iniziato già in quella domenica di ottobre in una trasferta piovosa e difficile contro l'Arcobaleno Triggiano, squadra ostica che oggi insedia le prime posizioni della classifica, in quella giornata fu conquistata una vittoria che fece subito capire che la squadra c'è. Ed in effetti da allora il Carovigno 1949 ci ha creduto nelle forti potenzialità che aveva in campo. Calciatori motivati, con grande esperienza alle spalle, ragazzi che hanno dimostrato di possedere qualità e grande senso di responsabilità e rispetto nei confronti di una maglia che ha scritto la storia del calcio carovignese. La bella squadra di mister Giuseppe VIGNOLA non ha pareggiato nessun match, o si vince o si perde! Nove partite vinte e tre perse, tra cui la prima di campionato contro l'antagonista Mottola, dove la squadra rossoblù subì un gol fuori tempo. Poi cinque vittorie di fila fino a subire la seconda sconfitta in casa contro lo Statte. Una sconfitta che ha fatto rialzare le motivazioni della squadra ed è subito tornata a vincere in quel di Torre a Mare per poi fermarsi nell'ultima di andata a Palagiano, subendo una sconfitta. I numeri parlano da soli, 25 gol fatti e solo 11 subiti, miglior difesa dopo quella del Mottola. Si può fare, si può credere, ci sono le condizioni per realizzare un sogno. Adesso non bisogna intorpidirsi con le vacanze natalizie, mister VIGNOLA manterrà alta la preparazione fisica della squadra con allenamenti e preparazione durante il periodo natalizio in vista del big match il 9 di Gennaio a Mottola. Dal prossimo anno tutte le partite saranno importanti, nessuna da sottovalutare, sarà un cammino difficile e gravoso contro squadre che vogliono battere il Carovigno, perché il Carovigno è la più forte, la prima della classe, nata per vincere, ma anche per combattere e soffrire, perché la sofferenza fortifica lo spirito e ti rende ancora più forte.

Buon Natale a tutti.


Fonte: Redazione
News CALCIO A 11
NEWS CALCIO A 5

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Trattamento dati - informativa sulla privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Trattamento dati - informativa sulla privacy  obbligatorio

cookie