25 Giugno 2022
News
percorso: Home > News > CALCIO A 5

Il Carovigno conquista 3 punti al PalaTodisco di Cisternino in un emozionante partita col Maruggio

Il Maruggio, ultima della classe, ha dimostrato sul parquet di essere una squadra arcigna capace di portarsi sul +3 nella prima frazione di gioco.


Una partita che non andava presa sottogamba, per non cadere in un pericoloso loop di sconfitte prima della sosta natalizia che dista solamente 3 incontri, e di fatto i nostri ragazzi dopo l’iniziale svantaggio hanno saputo reagire e prendere in mano le redini dell’incontro dimostrandosi maturati dopo l’ultima dèbacle contro il Futsal Lecce.

Alla fine del match il risultato sarà di 8 reti a 4 per i rossoblù, dopo una lunga battaglia che ha messo in luce tutte le stelle della rosa di coach Tateo. Un risultato netto, che non lascia spazio ad interpretazioni: dopo uno sbandamento iniziale l’RF Carovigno 1949 Calcio a 5 si è dimostrata superiore in tutti i sensi, dal neo papà Valente, autore di un goal, al ritrovato Maiorino sempre più protagonista e leader nelle marcature dei rossoblù in questa fase iniziale della stagione. Ottima prova anche per Galeandro immolatosi con una doppietta e Palma, che dopo la marcatura ha dedicato la rete all’infortunato Pietanza, figura fondamentale per la squadra sia in campo che fuori.

Una giornata di sport sicuramente positiva per l’RF Carovigno 1949 che si porta a 9 punti, allontanandosi momentaneamente dal tris di squadre in coda rappresentato al momento da Olympique Ostuni, Latiano e proprio Maruggio Social Sport. Mercoledì ci sarà l’ardua trasferta in quel di Mesagne, in casa del bomber Gigliola e Daniele Urgese in una partita che si pronostica ostica e piena di insidie.


Fonte: Redazione
News CALCIO A 11
NEWS CALCIO A 5

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Trattamento dati - informativa sulla privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Trattamento dati - informativa sulla privacy  obbligatorio

cookie