05 Aprile 2020
News
percorso: Home > News > REPERTORIO

Il Racale le prova tutte ma arriva solo un pari


di Marco MONTAGNA

Ci ha provato in tutti i modi l'Atletico Racale a sfondare il muro del Carovigno, ma, al triplice fischio, il risultato finale del match del “Basurto” è coinciso con quello iniziale. Non ha portato gli effetti sperati la mole di gioco prodotta dalla capolista, fermata dai pali, dal portiere ospite Schina, in giornata di grazia, e anche da un po'd'imprecisione sotto porta. E, a momenti, non ci scappava anche la beffa. I primi dieci minuti di gara scorrono via con le due squadre impegnate a prendere le misure al ter-reno di gioco, pesantemente inzuppato dalle piogge che sono cadute copiose sino poco prima del fischio d'ini-zio. Il Carovigno si dispone bene in campo, poi sale in cattedra il Racale che va vicino al vantaggio attorno al minuto 20: sugli sviluppi di un corner battuto da Ro-mano, Casalino schiaccia di testa a due passi dalla porta, ma è miracoloso Schina che salva un gol già fatto. Lo stesso Schina, poi, si ripeteva fenomeno sui tiri a botta sicura di Salguero, Lopez e Presicce. La compagine brindisina, da par suo, non sta a guardare, tenendo botta alle incursioni dell'avversario provando a imbastire delle veloci ripartenze. Nella ripresa il Racale torna in campo con ancora più determinazione. Le occasioni per sbloccare lo 0-0 si susseguono una dopo l'altra. Prima ci prova l'esordiente Barone, con un tiro a giro che si stampa sull'incrocio dei pali; poi è la volta di Lopez, ma il finale è il medesimo: incursione in area, tiro a botta sicura e palo pieno alla destra di Schina; quindi tocca a Presicce che batte in porta, trovando l'opposizione del portiere brindisino e da uno dei suoi pali. La capolista aumenta ancora i giri del motore, imbastendo il forcing finale, ma non riesce a trovare lo spunto vincente e, allo scadere, rischia grosso quando Tony Lanzilotti sfrutta uno scivolone di Passaseo e batte in porta, scheggiando clamorosamente il legno. L'Atletico Racale chiude il 2019 con un po' di rammarico, ma si consola tenendo a distanza le sue inseguitrici. Ottimo punto per il Carovigno che esce indenne da un terreno sul quale solo la Salento Football era riuscita, sinora, a portare a casa un pareggio.

ATLETICO RACALE: Passaseo, Macchia, Romano, Valori (28' stRodrigues), Casalino A., Greco, Lopez, Aprile, Salguero, Presicce, Barone. A disp.: Casalino M., Garofalo, De Giorgi, Parlati, Giunta, Schirosi, Panico, D'Errico. All.: Sportillo.

CAROVIGNO: Schina, De Tom-maso, De Carlo, Urso, Galasso, Lanzilotti P., Caricasulo, Carlucci, Lanzilotti To., Greco N.(36' st Diagne), Turco. A disp.: Laghezza, Cisaria, Durante, Cavallo, Scarongella, Sgura, Saracino, Marraffa. All.: Termite.

ARBITRO: Casula di Taranto.

NOTE: ammoniti Casalino A., Lanzilotti P., Greco N.



Fonte: QUOTIDIANO DI PUGLIA

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Trattamento dati - informativa sulla privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Trattamento dati - informativa sulla privacy  obbligatorio