24 Novembre 2017
News

Vignola: "Vittoria col Massafra serviva come il pane. A Lizzano per punti salvezza"

Ha sbloccato il match Camposeo, poi Patimo ha chiuso definitivamente i conti


Un bel successo per 2-0 sul Massafra ha ridato slancio al Carovigno, che ha compiuto un bel balzo in avanti in classifica. Il tecnico dei brindisini, Giuseppe Vignola: "Sono soddisfatto del successo che arriva dopo quattro sconfitte consecutive. Siamo una buona squadra ma quello che chiedo a tutti è di rimanere tranquilli e di lavorare con umiltà".

Vignola confida nel recupero degli acciaccati Boscaini, Crupi, Spedicato e Tony Lanzilotti: "In questa settimana valuteremo le loro condizioni fisiche, se metterli o meno in campo nella prossima gara esterna di domenica. Piano piano stiamo recuperando tutta la rosa. Mi spiace per l´espulsione di Prodi, in gara ha avuto buone occasioni da gol".

Sulla prossima trasferta tarantina: "Affronteremo con il piglio giusto la difficile partita contro il Lizzano. Il nostro obiettivo è quello di ottenere la salvezza. La società sta facendo degli sforzi conclude Vignola per raggiungere tale obiettivo".


Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]